Oltre 40 opere del pittore Francesco Verlicchi in mostra

Ravenna - Fino al 25 Apr 2018
inaugurazione venerdì 30 marzo alle ore 17
nei giorni feriali apertura dalle 15 alle 18, il sabato e nei giorni festivi dalle 11 alle 18, lunedì chiuso
Oltre 40 opere del pittore Francesco Verlicchi in mostra Arte e Cultura

Dove

Palazzo Rasponi dalle Teste - Piazza Kennedy - Ravenna

Descrizione

“Novecento rivelato”: i ritratti, le nature morte e i paesaggi di Verlicchi" in mostra.

Alcune delle opere di Francesco Verlicchi (1915 – 2008) non sono mai state esposte. A dieci anni dalla morte, si è voluto offrire un nuovo contributo alla conoscenza di un pittore tra i più ferventi continuatori del naturalismo ottocentesco in Romagna, interprete originale della grande lezione di realismo lirico del maestro Giulio Avveduti.

Con oltre quaranta opere, realizzate tra gli anni ’30 e ’90, la mostra su Verlicchi, che a Ravenna è stato docente all’Istituto d’arte per il mosaico a partire dal 1960, documenta i tre generi pittorici praticati dall’artista nel corso della sua lunga attività: il ritratto, la natura morta e il paesaggio.

Del pittore di figura si vedono qui esemplari risalenti al periodo d’esordio, accanto a ritratti maturi nei quali Verlicchi si è tenuto ben lontano dalla facile caratterizzazione dei personaggi.

Nei suoi ritratti il pittore sembra disegnare con il colore, che diviene protagonista assoluto e armonico delle nature morte.
Queste sono composizioni nelle quali l'artista vede e fissa specialmente libri e bottiglie, vasi e maschere, cesti e nastri, gli oggetti più amati della sua quotidianità. Nella natura morta sembra concentrarsi tutto il credo pittorico verlicchiano.

I paesaggi, infine. Scorci fusignanesi e ravennati, colline e marine da contemplare anch’essi come veri e propri luoghi dell’anima, e trasferiti sulla tela da un artista del colore sempre in bilico tra natura e sentimento.

Sono presenti la serie degli acquerelli dedicata alla Fusignano “ferita” dai bombardamenti durante la Seconda guerra mondiale, il quadro datato 1957 vincitore del premio “Marina di Ravenna” ed un racconto visivo dedicato all'artista realizzato dal fotografo Bruno Ferri.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

ingresso libero

Mappa