RAVENNA FESTIVAL/ Giovani artisti per Dante. Gli Equ cantano la Commedia

Ravenna - Fino al 05 Lug 2018
ore 11
RAVENNA FESTIVAL/ Giovani artisti per Dante. Gli Equ cantano la Commedia Teatro e danza

Dove

Antichi Chiostri Francescani - Via Dante Alighieri, 2/A - Ravenna
Tel. (+39) 0544.249244
www.ravennafestival.org
tickets@ravennafestival.org

Descrizione

A concludere la rassegna quotidiana "Giovani artisti per Dante" saranno gli EQU con Durante.

Questa sorta di teatro-canzone - il titolo richiama il nome di battesimo di Dante - è composta da parti recitate e canzoni surreali; un’opera contemporanea dedicata alla Commedia che il Festival ha commissionato al gruppo di Santa Sofia, che ha alle spalle tre album, un salto a Sanremo e importanti collaborazioni per il teatro, tra cui uno spettacolo vincitore del premio Ubu.

Gabriele Graziani, voce degli EQU, e Vanni Crociani al pianoforte, tastiere e fisarmonica, si sono avvalsi della supervisione dello scrittore Eugenio Baroncelli, orientandosi verso la memoria collettiva dell’opera dantesca piuttosto che verso precise citazione del testo.

Il viaggio, in questo caso, è attraverso l’inconscio, con risultati surreal-musicali per i quali Graziani e Crociani saranno affiancati da sei musicisti versatili in grado di passare dalla musica classica al jazz e alla canzone d’autore (Fabio Cimatti e Giacomo Toschi al sassofoni, Andrea Batani al trombone e glockenspiel, Amedeo Santolini chitarre, Alessandro Padovani contrabbasso e Mirko Berlati batteria).

Il 29 giugno, 1 e 3 luglio sono in scena Inferno e Purgatorio; il 30 giugno, 2 e 4 luglio sarà invece la volta del Paradiso; giovedì 5 luglio, in occasione della conclusione della rassegna, in un unico spettacolo Inferno, Purgatorio e Paradiso.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

biglietto 1 euro

musiche di Vanni Crociani
testo di Gabriele Graziani
supervisione al testo di Eugenio Baroncelli

Gabriele Graziani voce
Vanni Crociani pianoforte, tastiere e fisarmonica
Fabio Cimatti sassofoni
Giacomo Toschi sassofoni
Andrea Batani trombone, glockenspiel
Amedeo Santolini chitarre
Alessandro Padovani contrabbasso
Mirko Berlati batteria

Opera Contemporanea commissionata da Ravenna Festival-Teatro Alighieri

in collaborazione con Società Dante Alighieri

Mappa