"Il ferroviere e il golden gol", il romanzo di Carlo D’Amicis sul calcio e i sogni

Ravenna - 18 Gen 2020
ore 18
'Il ferroviere e il golden gol', il romanzo di Carlo D’Amicis sul calcio e i sogni Arte e Cultura

Dove

Biblioteca Classense - Via Baccarini, 1 - Ravenna
www.classense.ra.it

Descrizione

Carlo D’Amicis con “Il ferroviere e il golden gol” (66th and 2nd).
Un ferroviere pugliese poco più che trentenne, ossessionato dal gioco del calcio, sogna ogni giorno di scartare di lato come la più fantasiosa e guizzante delle ali destre.

Quando le Ferrovie del Sud Est lo lasciano a casa, inizia a girovagare per assolati e desolati campetti di provincia, alla ricerca di verdi talenti del calcio italiano. Sogna di diventare nientemeno che uno scout della Juventus di Lippi e Del Piero (e sogna pure di diventare l’amante di Lisa, la moglie di Leone). La sua passione è talmente forte da riuscire, contro ogni logica previsione, a trasformare il desiderio in realtà o meglio in una menzogna più vera del vero, in una fandonia capace di fare, almeno per un istante, il miracolo.

Carlo D’Amicis è una storica voce di Rai Radio3 e con il romanzo “Il gioco” (Mondadori) è stato finalista al Premio Strega 2018.
Dialogherà con Matteo Cavezzali.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

Il Tempo Ritrovato è realizzato da ScrittuRa festival grazie al contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, la Regione Emilia-Romagna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, e alla collaborazione delle Biblioteca Classense. Il programma è realizzato da Matteo Cavezzali, Stefano Bon, Angela e Alberta Longo e Stefano Carattoni.

Mappa