"Selva", l'esperienza si fa spazio

Ravenna - Fino al 07 Lug 2021
Orario: da lun. a ven. 8.30-13.30 lun./merc./giov. 15.00-18.30
'Selva', l'esperienza si fa spazio Arte e Cultura

Dove

Giardino "Rinaldo da Concorezzo" della Fondazione Casa di Oriani - Piazza San Francesco - Ravenna
www.selva2021.com

Descrizione

All’ingresso del giardino dall’ex Piazza Dante, oggi Piazza San Francesco, o dal lato del Quadrarco di Braccioforte, il visitatore come nella Divina Commedia si trova in una selva di colonne. L'installazione è realizzata da DENARA, studio multidisciplinare tra architettuta, design e folklore.

Le colonne agiscono da espediente metaforico nel replicare la fitta Selva e si dispongono all’interno del giardino secondo una concentricità che ha centro nella tomba del Poeta.

La concentricità è un elemento organizzatore ricorrente nell’Opera: i gironi dell’Inferno, le terrazze del Purgatorio e le sfere del Paradiso sono tutti concentrici.

Il senso di smarrimento che prova Dante all’interno della Selva, oltre a essere dato dal numero di queste e dalla densità, è qui espresso dal rivestimento delle colonne in una pellicola a specchio che, tramite un gioco di riflessioni dell’ambiente circostante, disorienta e inganna il visitatore: incuriosito dall’artificio e guidato da una curiosità simil-peccaminosa, è invogliato a inoltrarvisi sempre di più, fino a cadervi.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

evento per il 700esimo anniversario della morte di Dante

Mappa