Giovani artisti per Dante: “Io son dolce sirena”

Ravenna - Fino al 20 Giu 2021
Ore 19.30
Giovani artisti per Dante: “Io son dolce sirena” Teatro e danza

Dove

Chiostri del Museo Nazionale - via San Vitale 17 - Ravenna
Tel. 0544 249244
www.ravennafestival.org
tickets@ravennafestival.org

Descrizione

"Io son dolce sirena”, in prima rappresentazione, è un progetto per il Ravenna Festival dove si uniscono scienza e poesia, tecnologia e teatro, biorobotica e danza.

È attraverso una continua ricerca sul concetto di ibrido, donna-animale, donna-macchina, che il pubblico è invitato a rivivere il sogno di Dante descritto nel canto XIX del Purgatorio.

Quindi a incontrare due donne: la Femmina Balba, il cui corpo di donna, come in un incubo, si trasforma ricoprendosi di piume ed elevandosi dal suolo su grandi zampe di leone; poi, in simbiosi e in antitesi, Eterea, l’Angelo della Sollecitudine.

Per riscoprire, proprio come Dante, la realtà che si cela dietro le apparenze nel contrasto tra la cupidigia dei beni materiali e l’amore della conoscenza.

Un progetto di ingegneria teatrale, esclusivo e raffinato, che risveglia il Poeta in un’atmosfera sonora scandita dai testi di Dino Campana e amplificata dalle musiche di Stefano Bechini.

Con: Maria Sole Brusa, drammaturgia e performance, Michele Di Mauro voce, Irene Catani danza e performance; regia, scenografia e macchine sceniche Ilenia Biffi.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

Posto unico numerato
€ 1

Mappa