Image
Sport e natura
Il grande golf sceglie l’Emilia-Romagna per l'81esima edizione dell'Open d'Italia

Il grande golf sceglie l’Emilia-Romagna per l'81esima edizione dell'Open d'Italia

Quando
27-30 Giu 2024
Orario

Orari vari

Dove
Cervia - Adriatic Golf Club - Viale Jelenia Gora 6
Descrizione

L’81esima edizione dell’Open d’Italia si giocherà a Cervia. Dopo tre appuntamenti consecutivi nel Lazio, il grande golf sceglie dunque la Sport Valley emiliano-romagnola, con un nuovo prestigioso appuntamento che conferma l’impegno della Regione e di un intero territorio per lo sport, anche come volano di crescita, sviluppo, attrattività turistica.

Dal passato che diventa storia, a poche settimane dal grande successo della 44esima edizione della Ryder Cup a Roma, al futuro che diventa presente, dunque, con l’Open d’Italia. Per uno sport sempre più seguito e praticato, capace di regalare emozioni e spettacolo. E una gara cruciale che si disputerà a un mese dal via delle Olimpiadi di Parigi.

Un anno dopo, il più grande show del golf tricolore sarà invece protagonista con l’Open d’Italia 2025 in Toscana, all’Argentario Golf Club di Monte Argentario (Grosseto).

Un segnale di vicinanza a due regioni colpite da una drammatica alluvione, a conferma della valenza sociale dello sport e del golf.

I due tornei, gli Open d’Italia 2024 e 2025, con il supporto dell’official advisor della FIG, Infront Italy, saranno inseriti nel calendario del DP World Tour, il massimo circuito continentale maschile.

Per la seconda volta nella sua storia, trentuno anni dopo l’ultima – nel 1993 al Modena Golf & Country Club dove a imporsi fu il neozelandese Greg Turner – l’Open d’Italia tornerà dunque a giocarsi in Emilia-Romagna.  Accendendo i riflettori su un territorio che proprio in quei giorni sarà al centro di grandi eventi sportivi. A partire dal Tour de France che per la prima volta nella sua storia il 29 giugno prenderà il via dall’Italia con la Grande Partenza Firenze-Emilia-Romagna e le tre tappe Firenze-Rimini, Cesenatico-Bologna, Piacenza-Torino, per un omaggio a tre campionissimi come Gino Bartali, Marco Pantani e Fausto Coppi.

Mappa
Oggi in evidenza